PSICOLOGIA SOCIALE DELLA SALUTE

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
PSICOLOGIA SOCIALE (M-PSI/05)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso intende favorire le conoscenze teoriche circa la dimensione sociale implicata sia nei processi di salute, sia nei processi di cura e di assistenza. Il corso, inoltre, vuole incentivare gli studenti a sviluppare le capacità di comprendere e di affrontare gli interrogativi e le sfide poste dalla promozione della salute e del benessere individuale e collettivo. Ulteriore obbiettivo, è quello di evidenziare come le conoscenze derivanti dalla psicologia sociale della salute possano essere tradotte e applicate nella realtà professionale. L’autonomia di giudizio e il senso critico relativamente agli aspetti affrontati dagli studenti, sarà l’ulteriore obiettivo del corso.

Prerequisiti

Nozioni di base della psicologia sociale e della psicologia dei gruppi.
Inglese: capacità di leggere e comprendere articoli scientifici

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si articolerà in lezioni e seminari tematici in cui verranno presentati gli orientamenti teorici, di ricerca e di intervento della psicologia sociale e della psicologia della salute. Attraverso l’approfondimento critico dei paradigmi di studio e di ricerca sulla dimensione sociale dei processi legati alla salute individuale e collettiva, si affronteranno, oltre agli aspetti metodologici e epistemologici, i temi legati allo stigma, allo stress e alle strategie di coping, al rischio e alla percezione del rischio e la loro connessione con i comportamenti di salute, nonché gli aspetti riguardanti i rapporti interprofessionali che caratterizzano i moderni approcci alla salute.

Bibliografia

Libri, capitoli di libri, articoli di ricerca nazionali e internazionali verranno definiti durante le lezioni

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali, seminari tematici tenuti da esperti e approfondimenti individuali da parte degli studenti, lavori di gruppo, relazioni individuali e discussioni in aula.

Modalità verifica apprendimento

La verifica prevede un esame scritto e un orale. L’esame scritto è finalizzato all’accertamento delle conoscenze teoriche, mentre l’esame orale è finalizzato alla valutazione dell’autonomia di giudizio, del senso critico e della capacità di affrontare le problematiche affrontate durante il corso.