Modalità di iscrizione

Per l'A.A. 2021-2022 il corso di laurea magistrale in Psicologia dell'intervento clinico e sociale sarà ad accesso programmato a livello locale. La selezione avverrà per titoli.

 

POSTI DISPONIBILI:

  • n. 130       per cittadini italiani, cittadini dell’Unione Europea e cittadini non comunitari equiparati
  • n.   2         per cittadini non comunitari residenti all’estero;
  • n.   1         per cittadini della Repubblica Popolare Cinese – Programma “Marco Polo”

 

PRIMA SESSIONE (luglio): assegnazione di 90 posti
> Graduatoria (pubblicata in data 3 agosto 2021)

 

SECONDA SESSIONE (settembre-ottobre): assegnazione di 40 posti + eventuali posti residui della Prima Sessione + 2 per cittadini non comunitari residenti all’estero + 1 per cittadini della Repubblica Popolare Cinese – Programma “Marco Polo”
> Graduatoria (pubblicata in data 5 ottobre 2021)

 

La graduatoria verrà compilata in base alla media ponderata degli esami di profitto dei settori scientifico disciplinari M-PSI. A parità di punteggio verrà attribuita la priorità al candidato più giovane.

    Requisiti per iscriversi alla prima/seconda sessione di selezione per titoli

    • Laurea di I livello in Psicologia (classe 34 o classe L-24) oppure una qualsiasi laurea italiana o titolo equipollente, che preveda almeno 88 CFU di insegnamenti psicologici conseguiti nei settori scientifico-disciplinari M-PSI (da M-PSI/01 a M-PSI/08), acquisiti anche tramite Corsi Singoli. No Master, corsi di perfezionamento o altro
    • Media ponderata nei soli esami di profitto dei settori scientifico disciplinari M-PSI pari ad almeno 23,000/30. Nel caso di lauree conseguite all’estero il Consiglio di Corso provvederà a valutare il profitto relativo agli esami delle materie psicologiche
    • Un’idoneità di inglese livello B1. Nel caso in cui lo studente non potesse certificare il livello dell’idoneità, esso verrà verificato durante la prova di Inglese B2 durante il corso
    Calcolo della media ponderata

    Il presente foglio di calcolo rappresenta uno strumento a disposizione del candidato. Si ricorda che per l'immatricolazione è necessario produrre un'autocertificazione